Senza categoria

IL GABBIANO E IL PASSEROTTO

By Silvia.

Silvia
disegno realizzato da Silvia

C’era una volta un gabbiano molto avido e ingordo di nome TiK: viveva in una discarica piena di cibo e passava le sue giornate a mangiucchiare.

Un giorno, mentre il gabbiano cercava qualcosa di particolarmente succulento da mangiare, incontrò un passerotto che affamato svolazzava in giro in cerca di cibo da tutto il giorno. Ad un tratto si fiondò in quella meravigliosa  lurida  discarica e si fermò per fare il primo pasto decente dopo settimane di penuria, ma il gabbiano vedendolo lì nella sua “proprietà” gli disse: – Tu che fai qui nella mia discarica? vai via! -.

Il povero passerotto impaurito dall’alato maestoso rispose: – Scusa, io cercavo solo del cibo  non ci vedo dalla fame e tu hai cibo per uno stormo intero di uccelli. Il gabbiano fu categorico: –  “porta le tue zampe via di qui e non farti più vedere! “.

Mentre il passerotto spaventato dal verso del gabbiano arrabbiato andava via finì sbadatamente sotto il camion dei rifiuti, con un balzo in avanti riuscì a saltare,ma non a salvarsi. Il gabbianoTiK voltatosi incuriosito  da cosa accadeva  non vide il camion e non fece in tempo a mettersi in salvo, non riuscì a scappare, facendo così la stessa fine del passerotto.Fu così che nessuno dei due volatili quel giorno nè mai riusci più a cibarsi in quella discarica.

La favola ci insegna a rispettare gli altri e sopratutto non fare agli altri ciò che non si vuole venga fatto a noi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...